Hei alle dere medlemmer i Dante Alighieri;

Den italienske ambassaden i Oslo og Centrostudi Italo-norvegese a Tolfa har initiert et Roadshow i Trondheim om Tolfa og foreningens arbeid.

Det er et åpent gratis-arrangement, og arrangeres på NTNU bl.a. fordi det her arbeider 14 av foreningens medlemmer. Ambassaden har vært spesielt obs på universitetets rolle både nasjonalt og internasjonalt. Italienske akademikere og studiesenteret har pekt seg ut som en viktig aktør i studier og kulturutveksling mellom Norge og Italia.

Derfor er det ikke mindre viktig at vi her kan presentere hele det brede spekteret av Tolfa-foreningens aktiviteter i Tolfa og på senteret.

I programmet har vi foreløpig potensielt 10 presentasjoner.centrostudiroadshowtrh2017

Reklamer

chris2

Kjære medlemmer i Dante Alighieri, Trondheim

Med dette bekjentgjøres at det avholdes:

Årsmøte og medlemsmøte i Dante Alighieri, Comitato di Trondheim

Tirsdag 21. mars 2017 – kl 19.00 – i Finstua, Trondhjems Hospital.

Årsmøtet starter kl 19.00

Medlemsmøtet starter kl 19.30.

Det er sterkt ønskelig og VIKTIG for foreningens videre liv at så mange av medlemmene

som mulig møter på årsmøtet. Det skal velges ny formann og kasserer, og det er derfor

av aller største betydning at den som kan tenke seg å gjøre en tidsavgrenset innsats for

foreningen vår, melder fra til valgkomiteen, Olav Sellevold (olav.sellevold@ntnu.no)

ALLE FORSLAG TIL MEDLEMMER I STYRET TAS IMOT MED TAKK!

Se vedlagte dagsorden for årsmøtet og beskrivelse av program for medlemsmøtet.

 

EVENTO ITINERANTE DEDICATO ALL’ITALIA E AI RAPPORTI TRA ITALIA E NORVEGIA
ROADSHOW DEDICATED TO ITALY AND ITALIAN-NORWEGIAN RELATIONS

TAPPA DI TRONDHEIM – TRONDHEIM LEG

PROSSIMI EVENTI – FORTHCOMING EVENTS

«Alla ricerca di un genio (quasi) perduto» – Remembrance of an (almost) past geniusSerata musicale dedicata a Giuseppe Tartini, mercoledì 1 marzo 2017, ore 20.00, Øysteinsalen (Palazzo vescovile)
Concert and Lecture dedicated Giuseppe Tartini, Wednesday 1 March 2017, 8 pm, Øysteinsalen (Archbishop’s Palace)
L’evento è gratis e aperto a tutti – The event is free and open to all

EVENTI REALIZZATI – PAST EVENTS

– “Taking Norway to the top of EU science: the Italian support”
• Wednesday 15 February 2017 starting at 12.00 hrs – NTNU Gløshaugen (Sentralbygg 1, Auditorium S1)
Seminar with, i.a., Associate Professor Chiara Bertolin (NTNU
Department of Architecture and Technology and Department of Language
and Literature) and Associate Professor Nicola Paltrinieri (NTNU
Department of Mechanical and Industrial Engineering)
– «Pilgrims in Europe: Norwegian and Italian historical routes”
• Thursday 16 February 2017, 7 p.m. – Visitors’ Center Nidaros Cathedral
Conference by Øivind Østang on his pilgrim journey from Oslo to Rome.
Introduction by Steinar Bjerkestrand, Director General of the Nidaros
Cathedral Restoration Center, and Hans Morten Løvrød, Director of the
National Pilgrims’Center.

Kjære Dantevenner og Italofile!
Som dere ser av invitasjonen under og programmet som ble sendt ut til Dantemedlemmer fra Styret i Dante Trondheim – får vi nå endelig en programserie i Trondheim organisert av den Italienske Ambassade. Denne har i lang tid støttet program i Oslo – et program man ofte har kunnet misunne dem! Nå må vi kjenne vår besøkelsestid og støtte opp om dette  som rulles ut på «roadshow».

 

Se linken til hele programmet her:  http://www.amboslo.esteri.it/ambasciata_oslo/it/ambasciata/news/dall_ambasciata/2016/10/evento-itinerante-roadshow-dedicato.html,

mens hovedinvitasjonen er limt inn her. Ta eventuelt kontakt med Styret for å få tilsendt programmet på mail.

Det kan jo også være en god ide å melde seg inn i  Dante Alighieri – Comitato di Trondheim!

 

2017-03-italian-roadshow-trondheim

Cari soci e amici

Vi invitiamo alla prima riunione dell’anno 2017, che avrà luogo martedì 28. febbraio 2017, alle ore 19,30

Finstua, a Trondhjems Hospital – Benytt hovedinngangen midt på byggets langside, mot Hospitalsløkkan- Attenzione: Non a Pilegrimsgården!

La conferenziere, Branka Blazevic, terra una conferenza sul tema:

2017-02-28-fiume

Alle porte orientali dell’Italia: lingua e cultura italiana a Fiume tra ieri e oggi.

Fiume, città dell’odierna Croazia, è situata in una posizione geograficamente strategica nell’Adriatico settentrionale. Storicamente era sempre un luogo di incontri e scontri tra popoli, culture e lingue (illiri, antichi romani, franchi, austriaci, ungheresi, italiani, slavi). Tutto ciò inevitabilmente lasciò un’impronta culturale e linguistica sulla città. Oggi si può osservare che, a differenza delle altre lingue minoritarie presenti soltanto in tracce, a Fiume l’italiano rimane tuttora presente e relativamente vivo. Con la presente conferenza Branka Blazevich, lei stessa nata a Fiume, desidera fare una breve introduzione ai contatti linguistici e culturali dell’italiano e del croato in quel luogo, al fine di comprendere meglio la situazione linguistica odierna del capoluogo del Quarnaro.

La relatrice è bilingue e dalla doppia cittadinanza italo-croata. A frequentato le scuole in lingua d’insegnamento italiana a Fiume, dopodiché studiava traduzione presso la Scuola superiore per interpreti e traduttori dell’Università degli studi di Trieste. Le sue lingue di lavoro sono l’italiano, l’inglese e il serbo-croato, ma conosce anche un po’ di tedesco e russo, ed ora perfino il norvegese.

Dopo la laurea è tornata vivere in Croazia dove, parallelamente a incarichi di traduzione, insegnava l’italiano e l’inglese settoriale al Politecnico di Fiume. Il suo campo di interesse scientifico è la linguistica applicata (sociolinguistica, linguistica del contatto, linguistica cognitiva, linguistica pragmatica).

Un anno fa si è trasferita in Norvegia, ed ora risiede ad Asker.

* Dopo la conferenza avrete la possibilità di mangiare un pasto e un bicchiere di vino in compagnia degli amici e soci della Dante. Preghiamo chi vuole partecipare allo spuntino di notificare la segretaria Fabienne Lombaerts FLombaerts@hotmail.com entro domenica 26 febbraio. (I prezzi sono: NOK 130 per la pasta, NOK 50 per bicchiere di vino.)

Cerchiamo di utilizzare il sito per mantenere contatto con i nostri soci e comunicargli informazioni utili. Accogliamo con favore i vostri commenti e suggerimenti per migliorare le pagine. Il comitato di Trondheim ha attivato una pagina Facebook, dove potete trovare fotografie e informazioni diverse che potrebbero interessarvi. http://www.facebook.com/DanteTrondheim.

* Etter foredraget vil det bli servert en pastarett og italiensk vin som kan nytes sammen med gode venner og medlemmer av Dante. De som ønsker å være med på måltidet, bes melde fra til sekretær Fabienne Lombaerts FLombaerts@hotmail.com senest i løpet av søndag 26. februar. (Prisen er kr. 130 for mat og kr. 50 for et glass vin.)

Ellers har Comitato di Trondheim også sin Facebook-side, der vi legger ut fotografier, lenker og forskjellig slags informasjon som dere forhåpentligvis vil finne interessante. Se: http://www.facebook.com/DanteTrondheim.

Benvenuti a tutti i soci e amici!

Il consiglio direttivo

Jostein Halgunset, presidente

Mobil: 900 24 283

e-post: jostein.halgunset@ntnu.no

Trondhjems hospital, Hospitalsløkkan 2-4

kart-trondheim-hospital

 

chris22016-11-08-christensen4chris3chris4

Cari soci e amici
V’invitiamo alla prossima riunione, che avrà luogo martedì 8. novembre 2016, alle ore 19:30,  a Pilegrimsgården (si vede il sito alla mappa sotto).

I conferenzieri, Lisa Kalstø Reiersen e  Helge Christiansen, terranno una conferenza sul tema:             Tra Roma e Toscana
Insieme i due conferenzieri dividono il loro tempo fra  Bergen e Tolfa, dove hanno trovato “La vera Italia” nel  Lazio del nord, “tra Roma e Toscana”. Recentemente  hanno scritto un libro con questo titolo, nel quale  descrivono le loro impressioni e esprimono il loro  entusiasmo per gli uomini, la natura, la storia, la cultura  de quella regione piena di tesori. Nella conferenza ci  mostreranno le ragioni del loro amore per quell’Italia  autentica, fuori della pista turistica.

Helge e Lisa sono nati rispettivamente in 1946 e 1950.  Lisa ha una formazione professionale d’ergoterapista e  ha praticato quel lavoro in Africa durante un periodo. Da  anni, fotografia è una sua grande passione.  L’abbondanza di soggetti fotografici in Italia le ha  stimolato e ispirato a coltivare e sviluppare  quell’interesse. Nella sua vita professionale Helge ha  lavorato come architetto sia in Norvegia che in altre
parte del mondo, fra queste anche lui un lunghissimo  periodo in Africa. In pensione, molti interesse lo portano  a cercare nuovi sentieri, che lo conducono ad una vita di  soddisfazioni. É innamorato dell’Italia e specialmente del  nord del Lazio. Ha scritto insieme di Giovanni Padroni il  libro “Tolfa com’era”, e sta adesso scrivendo un libro del
poeta Fabrizio de André.

Le tessere Dante saranno distribuite a loro che hanno pagato la quota associativa di 2016.

Dopo la conferenza avrete la possibilità di degustare qualche vino e una pasta dal Ristorantino in compagnia degli amici e soci della Dante. Preghiamo chi vuole partecipare allo spuntino di notificare la segretaria Fabienne Lombaerts Bingen:

  • Epost: flombaerts@hotmail.com
  • entro domenica 6 novembre. (I prezzi sono: NOK 130 per mangiare, NOK 50 per bicchiere di vino.)

Cerchiamo di utilizzare il sito per mantenere contatto con i nostri soci e comunicargli informazioni utili. Accogliamo con favore i vostri commenti e suggerimenti per migliorare le pagine. L’anno scorso, il comitato di Trondheim ha attivato una pagina Facebook, dove potete trovare fotografie e informazioni diverse che potrebbero interessarvi. http://www.facebook.com/DanteTrondheim.

Medlemskort vil bli utdelt til de som har betalt medlemsavgiften for 2016.

Etter foredraget vil det bli anledning til å få nyte en pastarett fra Ristorantino og vin sammen med gode venner og medlemmer av Dante. De som ønsker å være med på måltidet, kan gjerne melde fra til sekretær Fabienne Lombaerts Bingen på e-post flombaerts@hotmail.com senest i løpet av søndag 6. november. Det vil bli anledning til å bestille på selve møtet også. (Prisen er satt til kr. 130 for mat og kr. 50 for vin.)

Besøk våre nettsider. Vi prøver å holde medlemmene oppdatert gjennom disse. Kom gjerne med tilbakemelding og forslag til forbedringer. Se: http://www.dantetrondheim.wordpress.com.

Ellers har Comitato di Trondheim også sin Facebook-side, der vi legger ut fotografier, lenker og forskjellig slags informasjon som dere forhåpentligvis vil finne interessante. Se: http://www.facebook.com/DanteTrondheim.

 

V’invitiamo alla riunione d’estate, che avrà luogo lunedì 20. giugno 2016, alle ore 19:30, a Finstua, Trondhjems Hospital. (si vede il sito alla mappa sotto). Si prega di notare che la riunione si svolgerà in un altro posto di quello usuale!

Picture1Il conferenziere, Pasquale Frascione, terra una conferenza sul tema: Le Navi dello stoccafisso

Laureato nel 1972 in Ingegneria Navale e Meccanica, sig. Frascione inizia l’attività presso il Cantiere di Ancona, allora CRN, oggi Fincantieri, dove percorre un completo iter formativo in Italia e all’estero, e diventa Dirigente nel 1986. In particolare vive l’interessante esperienza del completo rinnovamento logistico, organizzativo, metodologico e tecnologico del Cantiere di Ancona. In seguito svolge la mansione di Direttore di altre aziende e Cantieri Navali Marchigiani. Nel 1997 fonda con un gruppo d’ingegneri e di economisti una società di consulenza aziendale, per la quale svolge per diversi anni il
ruolo di Presidente e oggi di consulente. Nel 2011 partecipa alla fondazione dell’Associazione “Uomini delle Navi”. L’argomento sulle “Navi dello stoccafisso”, è il risultato di ricerca condotta in collaborazione con Ing.Paolo Gissi, che anche  parteciperà alla conferenza. Saranno illustrate le vicende riguardanti la costruzione subito dopo la Seconda Guerra Mondiale di quattro Navi commissionate da Società Armatrici Norvegesi al Cantiere Navale di Ancona. La trattativa contrattuale per la costruzione delle Navi risale al 1946 e la consegna fu eseguita da agosto 1949 a giugno 1950. Il contratto segnava un momento particolarmente importante di ripresa sia per la Norvegia sia per l’Italia. Infatti, esso era uno degli atti finalizzati alla ricostruzione della Flotta Norvegese e in particolare alla ripresa del servizio di collegamento dei fiordi norvegesi, la cosiddetta Linea Hurtigruten. Allo stesso tempo il contratto fu molto importante per la ripresa delle attività del Cantiere di Ancona. Le navi sono note in Italia e in Norvegia come “Le navi dello stoccafisso” perché le difficili condizioni valutarie internazionali dell’epoca portarono al pagamento di parte del valore delle navi con alcune partite di “stoccafisso”, il merluzzo essiccato che lega da secoli l’Italia alla Norvegia.
* Dopo la conferenza seguirà la cena con cibo e vino. Tutti membri e altre parti interessate sono i benvenuti alla conferenza. Preghiamo chi vuole partecipare alla cena di notificare la segretaria Fabienne Lombaerts Bingen (flombaerts@hotmail.com) il prima possibile ed entro giovedì 17 giugno.

Visitate il nostro sito web: http://www.dantetrondheim.wordpress.com

Utilizziamo il sito per mantenere contatto con i nostri soci e dargli informazioni utili. Accogliamo con favore i vostri commenti e suggerimenti per migliorare le pagine. Sulla nostra pagina Facebook potete trovare fotografie e informazioni diverse che potrebbero interessarvi: http://www.facebook.com/DanteTrondheim.

Il consiglio del comitato ha acquistato portachiavi con una piccola torcia, stampato con lo stemma dell’associazione Dante. Coloro che non ne hanno ancora ricevuto, possono ottenerlo nella riunione.
* Etter foredraget vil det bli servert en enkel matrett og vin. Alle medlemmer og andre interesserte er hjertelig velkomne. De som ønsker å være med på måltidet, bes melde fra til sekretær Fabienne Lombaerts Bingen på e-post flombaerts@hotmail.com så snart som mulig og senest i løpet av torsdag 17. juni.

Besøk våre nettsider. Vi prøver å holde medlemmene oppdatert gjennom disse:
http://www.dantetrondheim.wordpress.com. Kom gjerne med tilbakemelding og forslag til forbedringer. På vår Facebook-side legger vi ut fotografier, lenker og forskjellig slags informasjon som dere forhåpentligvis vil finne interessante.

Se: http://www.facebook.com/DanteTrondheim. Benvenuti a tutti i soci e amici!

V’invitiamo alla riunione d’estate, che avrà luogo lunedì 20. giugno 2016, alle ore 19:30, a Finstua, Trondhjems Hospital. (si vede il sito alla mappa sotto). Si prega di notare che la riunione si svolgerà in un altro posto di quello usuale!

Picture1

Il conferenziere, Pasquale Frascione, terra una conferenza sul tema: Le Navi dello stoccafisso

Laureato nel 1972 in Ingegneria Navale e Meccanica, sig. Frascione inizia l’attività presso il Cantiere di Ancona, allora CRN, oggi Fincantieri, dove percorre un completo iter formativo in Italia e all’estero, e diventa Dirigente nel 1986. In particolare vive l’interessante esperienza del completo rinnovamento logistico, organizzativo, metodologico e tecnologico del Cantiere di Ancona. In seguito svolge la mansione di Direttore di altre aziende e Cantieri Navali Marchigiani. Nel 1997 fonda con un gruppo d’ingegneri e di economisti una società di consulenza aziendale, per la quale svolge per diversi anni il
ruolo di Presidente e oggi di consulente. Nel 2011 partecipa alla fondazione dell’Associazione “Uomini delle Navi”. L’argomento sulle “Navi dello stoccafisso”, è il risultato di ricerca condotta in collaborazione con Ing.Paolo Gissi, che anche parteciperà alla conferenza. Saranno illustrate le vicende riguardanti la costruzione subito dopo la Seconda Guerra Mondiale di quattro Navi commissionate da Società Armatrici Norvegesi al Cantiere Navale di Ancona. La trattativa contrattuale per la costruzione delle Navi risale al 1946 e la consegna fu eseguita da agosto 1949 a giugno 1950. Il contratto segnava un momento particolarmente importante di ripresa sia per la Norvegia sia per l’Italia. Infatti, esso era uno degli atti finalizzati alla ricostruzione della Flotta Norvegese e in particolare alla ripresa del servizio di collegamento dei fiordi norvegesi, la cosiddetta Linea Hurtigruten. Allo stesso tempo il contratto fu molto importante per la ripresa delle attività del Cantiere di Ancona. Le navi sono note in Italia e in Norvegia come “Le navi dello stoccafisso” perché le difficili condizioni valutarie internazionali dell’epoca portarono al pagamento di parte del valore delle navi con alcune partite di “stoccafisso”, il merluzzo essiccato che lega da secoli l’Italia alla Norvegia.
* Dopo la conferenza seguirà la cena con cibo e vino. Tutti membri e altre parti interessate sono i benvenuti alla conferenza. Preghiamo chi vuole partecipare alla cena di notificare la segretaria Fabienne Lombaerts Bingen (flombaerts@hotmail.com) il prima possibile ed entro giovedì 17 giugno.

Visitate il nostro sito web: http://www.dantetrondheim.wordpress.com

Utilizziamo il sito per mantenere contatto con i nostri soci e dargli informazioni utili. Accogliamo con favore i vostri commenti e suggerimenti per migliorare le pagine. Sulla nostra pagina Facebook potete trovare fotografie e informazioni diverse che potrebbero interessarvi: http://www.facebook.com/DanteTrondheim.

Il consiglio del comitato ha acquistato portachiavi con una piccola torcia, stampato con lo stemma dell’associazione Dante. Coloro che non ne hanno ancora ricevuto, possono ottenerlo nella riunione.
* Etter foredraget vil det bli servert en enkel matrett og vin. Alle medlemmer og andre interesserte er hjertelig velkomne. De som ønsker å være med på måltidet, bes melde fra til sekretær Fabienne Lombaerts Bingen på e-post flombaerts@hotmail.com så snart som mulig og senest i løpet av torsdag 17. juni.

Besøk våre nettsider. Vi prøver å holde medlemmene oppdatert gjennom disse:
http://www.dantetrondheim.wordpress.com. Kom gjerne med tilbakemelding og forslag til forbedringer. På vår Facebook-side legger vi ut fotografier, lenker og forskjellig slags informasjon som dere forhåpentligvis vil finne interessante.

Se: http://www.facebook.com/DanteTrondheim. Benvenuti a tutti i soci e amici!

Cari soci e amici

Giovedì 26. maggio 2016, alle ore 19,30 avrete la possibilità di guardare il film chi a conosciuto il più straordinario successo del film italiano, il film di cui parlano in questo momento “tutti” gli italiani:

Quo vado? Quo vado? racconta la storia di Checco (Zalone), un ragazzo che ha realizzato tutti i sogni della sua vita. Voleva vivere con i suoi genitori evitando così una costosa

indipendenQuo vado Posterza e c’ è riuscito, voleva essere eternamente fidanzato senza mai affrontare le responsabilità di un matrimonio, ma soprattutto, sognava da sempre un lavoro sicuro riuscito a ottenere il massimo: un posto fisso nell’ufficio provinciale caccia e pesca. Con questa meravigliosa leggerezza Checco affronta una vita che fa invidia a tutti. Un giorno però tutto cambia. Il governo vara la riforma della pubblica amministrazione che decreta il taglio delle province. Convocato al ministero dalla spietata dirigente Sironi, Checco è messo di fronte a una scelta difficile: lasciare il posto fisso o essere trasferito lontano da casa. Per Checco il posto fisso è sacro e pur di mantenerlo accetta il trasferimento. Inizia così un’avventura fantastica nella quale Checco scoprirà un nuovo mondo, aprendo la sua piccola esistenza a orizzonti lontanissimi.Di particolare interesse per noi norvegesi è il fatto che una parte del film è stato girato in Norvegia: a Ny Ålesund (Svalbard) e a Bergen. I norvegesi sono raffigurati come moderni, toleranti, civilizzati – gli antipodi degli italiani!* Durante il film avrete la possibilità di godere qualche vino, e dopo lo spettacolo vi invitiamo a cenare in compagnia degli amici e soci della Dante: Prenderemo un piatto di pasta dal Ristorantino. Preghiamo chi preferisce partecipare allo spuntino di notificare il tesoriere Per Hokstad phok@ntebb.no entro mercoledì 25 maggio. (I prezzi sono: NOK 130 per il pasto, NOK 50 per il bicchiere di vino)

Cerchiamo di utilizzare il sito di Dante per mantenere contatto con i nostri soci e comunicargli informazioni utili. Accogliamo con favore i vostri commenti e suggerimenti per migliorare le pagine. Sulla nostra pagina Facebook potete trovare fotografie e informazioni diverse che potrebbero interessarvi. http://www.facebook.com/DanteTrondheim.
* Under filmen vil det være mulig å nyte et glass vin, og etterpå serveres en enkel pastarett fra Ristorantino, som kan nytes sammen med gode venner og medlemmer av Dante. De som ønsker å være med på måltidet, bes melde fra til kasserer Per Hokstad på e-post phok@ntebb.no senest i løpet av onsdag 25. mai. (Kuvertprisen er satt til kr. 130 for mat og kr. 50 for vin)
Benvenuti a tutti i soci e amici!

Cari soci e amici

V’invitiamo alla prossima riunione, che avrà luogo martedì 26. aprile 2016, alle ore 19:30, a Pilegrimsgården (si vede il sito alla mappa sotto). Il conferen­ziere, Roberto Tartaglione, terra una conferenza sul tema:

Italiano in giro di DO (influenza della canzone italiana  sul consolidamento dell’italiano standard)

Roberto Tartaglione, Direttore di Scudit, Scuola d’Italiano Roma: laureato in Filologia Romanza si è sempre occupato di Italiano per stranieri. Ha insegnato in diversi paesi (Usa, Islanda, Norvegia, Germania, Iran, Turchia, Russia) per conto di Università, Istituti di Cultura e Centri Culturali pubblici e privati. E’ autore di una decina di testi di italiano per stranieri ed è appena uscita la sua ultima Grammatica della lingua italiana per stranieri (Alma Edizioni 2015). Per i Comitati Dante Alighieri di Norvegia ha già fatto un “giro di conferenze” nel lontano 1992 e in quelli stessi anni ha tenuto anche un corso di Italiano per il Centro Culturale di Bergen (prof.ssa Giovanna Petitti).

Curriculum in www.scudit.net/robertotartaglione.htm

Si dice qualche volta che l’Italia l’ha fatta Garibaldi e l’italiano l’ha fatto la televisione. Ma insieme con la televisione (le scuola, la radio ecc) a portare l’italiano in tutte le case è stata la diffusione di canzoni popolari che venivano cantate da tutti. Dal dialetto alla lingua, la canzone rispecchia mutamenti sociali, politici, e soprattutto linguistici che a partire dagli anni Sessanta e Settanta sono diventati progressivamente “bagaglio culturale” di tutta la nazione.

Le tessere Dante saranno distribuite a loro che hanno pagato la quota associativa di 2016.

Dopo la conferenza avrete la possibilità di degustare qualche vino e una pasta dal Ristorantino in compagnia degli amici e soci della Dante. Preghiamo chi vuole partecipare allo spuntino di notificare la segretaria Fabienne Lombaerts Bingen flombaerts@hotmail.com entro domenica  24 aprile.

(I prezzi sono: NOK 130 per mangiare, NOK 50 per bicchiere di vino.)

Cerchiamo di utilizzare il sito per mantenere contatto con i nostri soci e comunicargli informazioni utili. Accogliamo con favore i vostri commenti e suggerimenti per migliorare le pagine. L’anno scorso, il comitato di Trondheim ha attivato una pagina Facebook, dove potete trovare fotografie e informazioni diverse che potrebbero interessarvi. www.facebook.com/DanteTrondheim.

Medlemskort vil bli utdelt til de som har betalt medlemsavgiften for 2016.

Etter foredraget vil det bli anledning til å få nyte en pastarett fra Ristorantino og vin sammen med gode venner og medlemmer av Dante. De som ønsker å være med på måltidet, kan gjerne melde fra til sekretær Fabienne Lombaerts Bingen på e-post flombaerts@hotmail.com senest i løpet av søndag 24. april. Det vil bli anledning til å bestille på selve møtet også. (Prisen er satt til kr. 130 for mat og kr. 50 for vin.)

Besøk våre nettsider. Vi prøver å holde medlemmene oppdatert gjennom disse. Kom gjerne medtilbakemelding og forslag til forbedringer. Se: www.dantetrondheim.wordpress.com.

Ellers har Comitato di Trondheim også nylig fått sin Facebook-side, der vi legger ut fotografier, lenker og forskjellig slags informasjon som dere forhåpentligvis vil finne interessante. Se: www.facebook.com/DanteTrondheim.

ScudIt Tortiglione

Benvenuti a tutti i soci e amici!

Il consiglio direttivo

Jostein Halgunset, presidente

Mobil: 900 24 283

e-post: jostein.halgunset@ntnu.no

 

 

Blog Stats

  • 22,480 hits
Reklamer